Una nuova avventura!

La Banda degli Unisoni sta avviando una collaborazione con ArtecA, un’Organizzazione senza scopo di lucro che opera nel sud-est asiatico. Questa associazione promuove attività educative e formative in campo artistico e creativo rivolte a minori che vivono situazioni di disagio sociale, come il Progetto “Stabile Artistico”, che ha lo scopo di creare un’alternativa sociale e creativa per i bambini di etnia Mon e Karen rifugiati in Thailandia ad alto rischio di sfruttamento ed abusi (droga, prostituzione minorile, human trafficking). ArtecA ha prodotto un cortometraggio per il quale questi bambini e i ragazzi hanno realizzato scenografie e personaggi e in cui vengono riproposte le loro osservazioni e considerazioni.
La Banda degli Unisoni ha l’opportunità di partecipare al video inserendo delle musiche scritte appositamente ed eseguite dai nostri ragazzi, creando un ponte reale che arricchisca entrambe le comunità. Il cortometraggio verrà presentato a Firenze, Bangkok, Ventiane (Laos), Palermo, e in altri luoghi che ne daranno disponibilità.
La presentazione del progetto sarà lunedì prossimo, 17 ottobre, alle 16.45 presso la Scuola di Musica. Saranno presenti Fabio Mancini, il vicepresidente di ArtecA, Alessandro “Niuw” Scullari realizzatore del corto animato,  Pedro Spallati e Mirco Rubegni, i nostri insegnanti responsabili dei gruppi di musica d’insieme. Siete invitati tutti: bambini, ragazzi, genitori, nonni, amici.

  • Share:

6 Aprile 2012